Novità del settore

LG Chem investirà 5,3 miliardi di dollari in materiali per batterie entro il 2025

2021-07-20

 

LG Chem intende essere il più grande attore del settore.

LG Chemha annunciato un investimento di 10 trilioni di KRW (8,7 miliardi di dollari) in tre motori di crescita: materiali ecologici, materiali per batterie e nuovi farmaci innovativi. Circa il 60% della spesa ricadrà sulla Corea del Sud, mentre il restante 40% sarà all'estero.

Un approccio completo ai materiali delle batterie, principalmente per l'industria automobilistica, è la parte più importante con un investimento di 6 trilioni di KRW ($ 5,3 miliardi).

L'obiettivo di LG Chem è quello di essere la più grande azienda globale di materiali per batterie al mondo con tutti i materiali principali per batterie come membrane di separazione, leganti catodici e diventare il n. 1 al mondo per gli anodi. 

Si noti che gli investimenti nei materiali delle batterie sono separati dall'investimento nelle batterie e nella capacità di produzione delle batterie.

LG Chem ha annunciato che entro il 2026 aumenterà di 7 volte la capacità di produzione di materiali anodici rispetto al livello del 2020, da 40.000 tonnellate all'anno a 260.000 tonnellate entro il 2026.

Per raggiungere l'obiettivo, la società costruirà un nuovo impianto (Gumi Plant) con una capacità di 60.000 tonnellate e avvierà una nuova joint venture con una società mineraria (Korea Zinc).

"I piani sono di iniziare la costruzione dell'impianto di Gumi con una capacità di 60.000 tonnellate a dicembre per il business del materiale anodico con l'obiettivo di promuovere l'azienda in un leader globale. Attraverso questo, la capacità di produzione di anodi di LG Chem aumenterà di circa sette -volte da 40.000 tonnellate nel 2020 a 260.000 tonnellate entro il 2026.

È in corso di preparazione una JV con una società mineraria per la fornitura stabile di metalli che verranno utilizzati come materie prime per i materiali anodici. LG Chem perseguirà attivamente la cooperazione in vari modi con le aziende che possiedono tecnologie di estrazione, fusione e raffinazione per rafforzare la propria competitività nell'approvvigionamento di metalli".


L'azienda sta attualmente rivedendo le sue opzioni di M&A e JV per il business delle membrane di separazione con un piano per costruire una base di produzione globale il prima possibile.

"Per prodotti come materiali anodici, leganti catodici e adesivi radianti, LG Chem prevede di concentrare preventivamente le risorse di ricerca e sviluppo per differenziare le sue tecnologie e acquisire la leadership di mercato. Questo perché nel mercato dei materiali per batterie che dovrebbe crescere rapidamente da 39 trilioni di KRW nel 2021 a 100 trilioni di KRW entro il 2026, si prevede che la domanda di innovazione dei materiali si rafforzerà al fine di migliorare le prestazioni e ridurre i costi.

*Binder: fissa i materiali attivi sui laminati di rame quando si ripetono la carica e la scarica

*Adesivo radiante: materiale che collega i moduli della batteria EV per emettere il calore generato nella cella della batteria verso l'esterno, fissando anche la cella della batteria contro urti e vibrazioni esterni"


Un'altra area di espansione è CNT (Carbon Nanotube). Il braccio petrolchimico dell'azienda aumenterà la produzione di tre volte entro il 2025, da 1.700 tonnellate all'anno nel 2021 a oltre 5.100 tonnellate.